Torna alle biblioteche

Biblioteca Papillon

Orari Apertura

Lunedì 09:30 - 12:30 15:00 - 18:00
Martedì 09:30 - 12:30 15:00 - 18:00
Mercoledì 09:30 - 12:30 15:00 - 18:00
Giovedì 09:30 - 12:30 15:00 - 18:00
Venerdì 09:30 - 12:30
Sabato 09:30 - 12:30
Domenica 09:30 - 12:30
  • Immagine Catalogazione
  • 50 film per diventare grandi
  • Giuseppe Tornatore - Miralda Colombo
  • Spettacoli pubblici
  • 224 pagine
  • Descrizione (50 film per diventare grandi)

    A cosa serve il cinema? A divertirsi, viaggiare nel tempo, emozionarsi. Non solo. I film mostrano tante vite possibili. Il premio Oscar Giuseppe Tornatore ci porta alla scoperta di cinquanta film che ogni ragazza e ragazzo merita di vedere. Una valigia di sogni da portare con sé per diventare grandi (e, all’occorrenza, tornare piccoli) e scoprire retroscena, curiosità, trucchi di regia dei grandi capolavori del cinema. E ora, buio in sala, che la magia abbia inizio......

  • Immagine Catalogazione
  • La guerra dentro. Martha Gellhorn e il...
  • Lilli Gruber
  • Giornalismo, editoria, giornali
  • 288 pagine
  • Descrizione (La guerra dentro. Martha Gellhorn e il dovere della verità)

    «A Martha Gellhorn», recita la dedica della prima edizione di "Per chi suona la campana", il capolavoro di Ernest Hemingway. Tutto qui, un nome e un cognome: quelli della più grande corrispondente di guerra del Novecento. La donna che con Hemingway ha mosso i primi passi da giornalista sul campo, nel 1937, a Madrid sotto le bombe. Che presto è diventata più brava di lui nel mestiere di raccontare i fatti. Che lo ha amato, sposato, lasciato, in un'appassionata storia d'amore tinta di rivalità. E che per tutta la vita ha avuto una sola missione: «Andare a vedere». I reportage rigorosi e avvincenti di Gellhorn coprono i fronti più caldi del secolo breve: è stata sul confine della Finl...

  • Immagine Catalogazione
  • Attenti all'intrusa
  • Kinsella Sophie
  • Narrativa inglese
  • 290 pagine
  • Descrizione (Attenti all'intrusa)

    È passato un anno e mezzo da quando i genitori di Effie hanno divorziato e lei, che credeva fossero una coppia felice, ancora non si capacita che sia potuto succedere. Da allora ha progressivamente preso le distanze da suo padre che sta con una donna molto più giovane di lui, Krista, postando foto imbarazzanti su Instagram con hashtag del tipo: #sessoasessantanni e #vivailviagra!. Quando poi Effie scopre che i due hanno venduto la vecchia e stravagante casa di famiglia dove lei è cresciuta e, come se non bastasse, hanno organizzato un party esclusivo per l'occasione, è davvero furiosa. Sua sorella e suo fratello accettano l'invito - quei traditori! - ma lei non intende andarci, finché n...

  • Immagine Catalogazione
  • Il talento del cappellano
  • Cristina Cassar Scalia
  • Gialli - Thriller
  • 314 pagine
  • Descrizione (Il talento del cappellano)

    Un cadavere che scompare, poi riappare. Un duplice omicidio accompagnato da una macabra messinscena. Con il Capodanno alle porte, pasticcio peggiore non poteva capitare al vicequestore Vanina Guarrasi. Se poi una delle vittime è un prete, il caso diventa ancora più spinoso. Comincia tutto in una notte di neve, sull'Etna. Il custode di un vecchio albergo in ristrutturazione chiama la Mobile di Catania: nel salone c'è una donna morta. Quando però i poliziotti arrivano sul posto, del corpo non vi è più traccia. Ventiquattr'ore dopo viene ritrovato nel cimitero di Santo Stefano, proprio il paese dove abita la Guarrasi. Al suo fianco è disteso un uomo, un sacerdote, anzi un monsignore, ass...

  • Immagine Catalogazione
  • La scoperta del mondo
  • Valerie Hansen
  • Storia generale mondiale
  • 336 pagine
  • Descrizione (La scoperta del mondo)

    Per convenzione, l'«età delle scoperte» ebbe inizio nel 1492, quando l'impresa transatlantica di Cristoforo Colombo dischiuse inedite vie commerciali che stravolsero le sorti del mondo e di tante popolazioni. Eppure merci, persone, religioni e persino microbi viaggiavano lungo rotte marittime tracciate già molti secoli prima: nell'anno Mille gli scandinavi, tra i più celebri signori del mare, avevano raggiunto le coste del Nordamerica e, secondo alcune ipotesi, si erano addentrati fino allo Yucatán ed erano stati catturati dai Maya.Contando su fonti primarie e bibliografiche sterminate, Valerie Hansen, docente di storia a Yale, sostiene che furono le esplorazioni dell'anno Mille a inne...

  • Immagine Catalogazione
  • I solitari
  • Davide Bregola
  • Letteratura italiana
  • 136 pagine
  • Descrizione (I solitari)

    Quindici ritratti di scrittrici e scrittori italiani. Alcuni di enorme successo - come Gavino Ledda con "Padre Padrone", Stefano Benni con "Bar sport" e Lara Cardella con "Volevo i pantaloni" - ma che poi hanno preferito abbandonare i riflettori; altri che hanno sempre scelto una vita appartata, anche se sono molto noti tra gli scrittori (i cosiddetti scrittori-per-scrittori), come Roberto Barbolini, col suo tipico baffo da moschettiere, o Gianni Celati, le cui opere sono addirittura raccolte nei Meridiani Mondadori. Ma abbiamo anche gente come Vitaliano Trevisan, attore dallo sguardo truce, capace di stilettate letterarie uniche. Bregola li ha conosciuti tutti e in questo libro racconta di ...

  • Immagine Catalogazione
  • Utopia del comprendere
  • Donatella Di Cesare
  • Gnoseologia
  • 304 pagine
  • Descrizione (Utopia del comprendere)

    Parlare e comprendere sono i modi in cui ogni parlante si traduce nella lingua che considera propria e in cui abita invece in esilio. Queste pagine muovono dall’ermeneutica filosofica di Martin Heidegger e Hans-Georg Gadamer, di cui radicalizzano i temi decisivi guardando alla convergenza con la decostruzione di Jacques Derrida.Se è possibile riconoscere in Auschwitz la Babele del XX secolo – questa la tesi originale del libro – è anche alla luce delle riflessioni di quegli ebrei tedeschi che, da Franz Rosenzweig a Walter Benjamin, avevano riflettuto sull’estraneità nella lingua offrendo il loro prezioso contributo alla questione del tradurre. Nell’esilio planetario del mondo gl...

  • Immagine Catalogazione
  • Dove finisce il mondo
  • Bernardine Evaristo
  • Narrativa italiana
  • 95 pagine
  • Descrizione (Dove finisce il mondo)

    "Dove finisce il mondo" offre la prima traduzione italiana di due racconti di Bernardine Evaristo, l'inedito "On Top of the World" (del 2006, che dà il titolo al volume) e "I'm Think I'm Going Slightly Mad" ("Penso di stare leggermente impazzendo", del 2011). In appendice, inoltre, viene presentata la traduzione del saggio "CSI Europe" (2008), che rimanda alle questioni tematiche che investono i racconti e attraversano l'intera produzione narrativa della scrittrice. I racconti, nell'indagare forme contemporanee di disagio femminile, delineano i viaggi estremi delle protagoniste alla ricerca di un'identità libera da condizionamenti di genere ed etnico-razziali: l'uno nelle terre artiche il ...

  • Immagine Catalogazione
  • Elisabetta. Per sempre regina
  • Antonio Caprarica
  • storia isole britanniche
  • 560 pagine
  • Descrizione (Elisabetta. Per sempre regina)

    Un'indagine appassionante nella storia, nei luoghi, tra i personaggi dell'ultima grande dinastia reale alla ricerca dell'Elisabetta segreta. Quando Elisabetta salì al trono, nel 1952, Truman governava gli Usa e Stalin guidava l'Urss. Sette decenni più tardi, dopo la fine dell'Impero britannico, il crollo del comunismo, diverse tragedie collettive e da ultimo perfino la peggiore pandemia da un secolo in qua, lei è ancora al suo posto, anacronistica nei suoi completi pastello come nella sua rigida etichetta, impassibile di fronte alle tempeste e agli scandali che si sono accumulati nella vita della famiglia reale: dai vari divorzi alla morte di Diana, dai sex affair del principe Andrea alla...

  • Immagine Catalogazione
  • Angeli per i bastardi di Pizzofalcone
  • De Giovanni Maurizio
  • Gialli - Thriller
  • 246 pagine
  • Descrizione (Angeli per i bastardi di Pizzofalcone)

    Angeli di Maurizio de Giovanni si mette ancora una volta sulle tracce de I Bastardi di Pizzofalcone, la squadra investigativa più amata d’Italia. Mentre esce sugli schermi televisivi la terza stagione Rai tratta dai romanzi di De Giovanni, in Angeli vediamo i celebri agenti partenopei alle prese con nuovi casi da risolvere e nuove scalcinate problematiche personali a cui mettere una toppa. I Bastardi sono proprio così: maltrattati, rotti, poveri in canna, spesso maleducati, sdruciti dalla vita, tenebrosi e maledettamente orgogliosi. Insieme però fanno una squadra invincibile e proprio perché anche loro hanno bazzicato nella malavita riescono a carpirne i segreti e a prevederne le mosse...

  • Immagine Catalogazione
  • Le indomabili
  • Musini Daniela
  • Biografia e genealogia generali
  • 478 pagine
  • Descrizione (Le indomabili)

    Da Agrippina a Sarah Bernhardt, da Trotula de Ruggiero a Jackie Kennedy, da Caterina la Grande a Rita Levi-Montalcini, da Isabella d'Este Gonzaga a Emmeline Pankhurst, da Elisabetta I Tudor ad Anna Magnani, Le Indomabili sono state donne rivoluzionarie, ribelli e audaci, che hanno infranto tabù, scardinato regole, sovvertito consuetudini. Indomite, impavide, inarrendevoli, hanno vissuto controvento e agito controcorrente, hanno lottato, e all'occorrenza disubbidito, per realizzare sogni, perseguire ideali, affermare la propria identità. Hanno affrontato sfide inimmaginabili per i loro tempi (come Marie Curie o Amelia Earhart) e combattuto a favore di ideali per i quali si sono immolate (ba...

  • Immagine Catalogazione
  • Un amore
  • Sara Mesa
  • Narrativa spagnola
  • 185 pagine
  • Descrizione (Un amore)

    Nat, una giovane traduttrice, si è appena trasferita a La Escapa, un paesino della Spagna rurale. Il padrone della casa che ha preso in affitto si rivela subito un tipo violento e i conflitti che nascono tra di loro a causa dell'abitazione - un edificio fatiscente e pieno di infiltrazioni - si trasformeranno in una vera ossessione. Gli altri abitanti della zona l'accolgono con apparente normalità, ma sullo sfondo rimane un alone di incomprensione e reciproca estraneità. La Escapa, con l'onnipresente monte Glauco, acquisisce a poco a poco una personalità propria, opprimente e confusa, che costringerà Nat a confrontarsi non solo con i suoi vicini, ma anche con sé stessa e i propri fallim...

  • Immagine Catalogazione
  • Le maestose rovine di Sferopoli
  • Mari Michele
  • Narrativa italiana
  • 165 pagine
  • Descrizione (Le maestose rovine di Sferopoli)

    Ogni ossessione a Sferopoli è già stata catalogata, qualsiasi mito o superstizione trova conferma, i sogni sono moneta corrente, la letteratura è l'unica divinità. Nella geografia immaginaria e nella filologia fantastica di questo libro può capitare che il carteggio fra una padrona di casa e un inquilino precipiti in un contrappasso metafisico, e che al calar delle tenebre i teschi si raccolgano intorno a quello fra loro più loquace; che il tema assegnato da un maestro elementare susciti un maleficio, o che un esame universitario sia l'occasione per uno studente impreparato di esibirsi in uno sfoggio linguistico ultraterreno. A furia di passeggiare rimirando ogni angolo di questa dimen...

  • Immagine Catalogazione
  • Fermare Pechino. Capire la Cina per sa...
  • Federico Rampini
  • Economia
  • 324 pagine
  • Descrizione (Fermare Pechino. Capire la Cina per salvare l'Occidente)

    «Questo libro è un viaggio nel grande paradosso di una sfida planetaria. Vi racconto una faccia della Cina troppo nascosta e inquietante, che l'élite occidentale ha deciso di non vedere. Rivelo il gioco dei corsi e ricorsi, tra due superpotenze che si studiano e si copiano a vicenda. E spiego il Nuovo Grande Esperimento Americano, che tenta di invertire il corso della storia prima che sia troppo tardi». Federico Rampini racconta una sfida fatta anche di contaminazione reciproca, perché alcuni problemi sono simili: dalle diseguaglianze sociali allo strapotere di Big Tech, dalla crisi ambientale e climatica alla corsa per dominare le energie rinnovabili. Rampini mette a nudo gli aspetti m...

  • Immagine Catalogazione
  • La vera vita
  • François Jullien
  • Cosmologia
  • 160 pagine
  • Descrizione (La vera vita)

    «Un mattino, quando il giorno non è ancora cominciato né ha dispiegato il suo corso fatale, un dubbio si insinua in noi: la vita potrebbe essere tutt'altra rispetto a quella che stiamo vivendo. Dubbio tanto insidioso quanto vertiginoso, forse il più antico del mondo, sorto con il mondo stesso: la vita che viviamo potrebbe non essere davvero la vita. Potremmo non avere nemmeno cominciato a esplorarla. Potremmo non avere neppure iniziato a vivere veramente.» Servizi di consulenza non sempre serissimi e interi scaffali di libri di 'self-help' hanno trasformato la riflessione su che cosa sia la vera vita in trattazione superficiale orientata al raggiungimento della realizzazione personale...

  • Immagine Catalogazione
  • Il complotto al potere
  • Di Cesare Donatella
  • Storia generale mondiale
  • 113 pagine
  • Descrizione (Il complotto al potere)

    Il complottismo non è un delirio né una menzogna, non è un crampo mentale né un argomento fallace. Piuttosto è un problema politico. Questo libro, che su uno sfondo storico considera gli aspetti inediti di un fenomeno planetario, non si associa alla vulgata anticomplottista, ma propone una visione originale in cui il complotto è lo spettro di una comunità frantumata. Chi c'è dietro? Chi tira le fila? Il mondo, ormai illeggibile, ha un lato nascosto, un regno segreto, quello dello Stato profondo e del Nuovo Ordine Mondiale, dove si architettano piani, si manipolano informazioni, si controllano pensieri. Non è piú un singolo intrigo. Il complotto è la forma in cui si rapportano al m...

  • Immagine Catalogazione
  • Vita mortale e immortale della bambina...
  • Starnone Domenico
  • Narrativa italiana
  • 145 pagine
  • Descrizione (Vita mortale e immortale della bambina di Milano)

    «Lei giocava a fare - mi sembrò - la ballerina di carigliòn, saltellando a braccia tese e dandosi ogni tanto a una piroetta. Quant'era bella la sua figurina contro i vetri luccicanti di sole, audace nei saltelli, così esposta alla morte». Una bambina suadente, un duello, una nonna che possiede la chiave degli Inferi, l'esame di glottologia. Immaginate un bambino sognatore, sempre affacciato alla finestra. La nonna sfaccenda in cucina, e ogni tanto butta un occhio a guardarlo. Lui invece fissa sedotto il balcone del palazzo di fronte, dove la bambina dai capelli neri danza la sua danza temeraria. Per un amore così, un ragazzino ardimentoso può spingersi a prodezze estreme, duelli all'u...

  • Immagine Catalogazione
  • Tre cene
  • Francesco Guccini
  • Narrativa italiana
  • 180 pagine
  • Descrizione (Tre cene)

    «Non aspettatevi grandi avvenimenti dalle cose che andrò raccontando, fulminanti colpi di scena come agnizioni improvvise o finali drammatici o misteri iniziali che poi, a poco a poco, logicamente sgretolati dalle deduzioni di un abile investigatore, si dipanano e si mostrano in tutta la loro enigmatica chiarezza»: così ci avverte Francesco Guccini, in apertura del primo dei tre racconti che compongono questo libro. «È semplicemente la storia di una cena, e di alcuni amici; una storia di quelle quasi come le favole che ci raccontavano da piccoli, già sentita tante volte ma che amavamo ci raccontassero ancora e ancora, per il solo piacere di stare lì ad ascoltare...» E così, accompa...

  • Immagine Catalogazione
  • Tutti in maschera
  • Strada Annalisa
  • narrativa ragazzi
  • 30 pagine
  • Descrizione (Tutti in maschera)

    Piccole storie per piccoli lettori in erba, da leggere tutte d'un fiato tra le pagine di un libro illustrato. La festa a scuola sta per iniziare. Tutti i bambini sono pronti per partecipare alla gara del costume più bello. Fra principesse dai vestiti vaporosi ed eroi dei fumetti, però, la preside non sa chi scegliere. Ma ecco che in suo aiuto appaiono un simpatico canguro e un coloratissimo pagliaccio... Età di lettura: da 6 anni....

  • Immagine Catalogazione
  • Attenti all'intrusa
  • Kinsella Sophie
  • Narrativa inglese
  • Descrizione (Attenti all'intrusa)

    È passato un anno e mezzo da quando i genitori di Effie hanno divorziato e lei, che credeva fossero una coppia felice, ancora non si capacita che sia potuto succedere. Da allora ha progressivamente preso le distanze da suo padre che sta con una donna molto più giovane di lui, Krista, postando foto imbarazzanti su Instagram con hashtag del tipo: #sessoasessantanni e #vivailviagra!. Quando poi Effie scopre che i due hanno venduto la vecchia e stravagante casa di famiglia dove lei è cresciuta e, come se non bastasse, hanno organizzato un party esclusivo per l'occasione, è davvero furiosa. Sua sorella e suo fratello accettano l'invito - quei traditori! - ma lei non intende andarci, finché n...

  • Immagine Catalogazione
  • L'album dei sogni
  • Luigi Garlando
  • Narrativa italiana
  • 540 pagine
  • Descrizione (L'album dei sogni)

    C'è un momento cruciale, in questa storia. E c'è un "prima", e c'è un "dopo".Il momento cruciale è verso la fine della Seconda guerra mondiale, quando Olga, vedova di Antonio Panini, decide, insieme ai suoi otto figli, di acquistare l'edicola di corso Duomo, nel centro di Modena.Il "prima" è la storia di Antonio Panini, scampato miracolosamente alla Grande Guerra, combattuta in trincea; del suo amore infinito per Olga, detta "la Caserèina", perché figlia del casaro; e di come nel durissimo momento tra le due guerre i due abbiano costruito una famiglia tanto numerosa quanto movimentata. Fino alla sua morte prematura, a quarantaquattro anni, nel 1941.Il "dopo" è una grande saga famigli...

  • Immagine Catalogazione
  • L'ultima sentinella
  • Child Lee
  • Gialli - Thriller
  • 357 pagine
  • Descrizione (L'ultima sentinella)

    Come sempre, Jack Reacher non è diretto in nessun posto in particolare, e ha tutto il tempo del mondo per arrivarci. Ma una mattina si ritrova in una tranquilla e anonima cittadina vicino a Nashville, nel Tennessee. Vuole prendere una tazza di caffè e proseguire il suo viaggio. Non succederà. Nota infatti un uomo che sta per finire dritto in un agguato. Quattro contro uno... Così interviene, con il suo solito marchio di fabbrica per risolvere i conflitti. L'uomo che ha salvato si chiama Rusty Rutherford, un tecnico informatico da poco licenziato a causa di un attacco hacker ai danni del comune per cui lavorava. Rusty voleva dimostrare a tutti i costi la propria innocenza, ma è finito in...

  • Immagine Catalogazione
  • La casa senza ricordi
  • Carrisi Donato
  • Gialli - Thriller
  • 398 pagine
  • Descrizione (La casa senza ricordi)

    Ascolterai ciò che ho da dire… fino in fondo. Un bambino senza memoria viene ritrovato in un bosco della Valle dell’Inferno, quando tutti ormai avevano perso le speranze. Nico ha dodici anni e sembra stare bene: qualcuno l’ha nutrito, l’ha vestito, si è preso cura di lui. Ma è impossibile capire chi sia stato, perché Nico non parla. La sua coscienza è una casa buia e in apparenza inviolabile. L’unico in grado di risvegliarlo è l’addormentatore di bambini. Pietro Gerber, il miglior ipnotista di Firenze, viene chiamato a esplorare la mente di Nico, per scoprire quale sia la sua storia. E per quanto sembri impossibile, Gerber ce la fa. Riesce a individuare un innesco – un ge...

  • Immagine Catalogazione
  • Radici bionde
  • Bernardine Evaristo
  • Narrativa inglese
  • 314 pagine
  • Descrizione (Radici bionde)

    Con un rivoluzionario atto di fantasia, Bernardine Evaristo immagina un mondo in cui la tratta atlantica degli schiavi viene ribaltata lungo la linea del colore: sono i neri (anzi, i nehri) ad aver fondato un impero coloniale a partire dal Regno Unito di Grande Ambossa, e i bianchi (anzi, i bianki) a essere razziati dall'Europa e trasportati come schiavi al di là del mare, nelle Isole del Giappone Occidentale. La vicenda che seguiamo è quella di Doris, strappata da bambina alle campagne feudali inglesi e venduta ai ricchissimi proprietari di una piantagione, che da adulta sceglie finalmente di inseguire (grazie anche a una ferrovia sotterranea...) la libertaà. Pubblicato originariamente n...

  • Immagine Catalogazione
  • La guerra dentro. Martha Gellhorn e il...
  • Lilli Gruber
  • Giornalismo, editoria, giornali
  • 288 pagine
  • Descrizione (La guerra dentro. Martha Gellhorn e il dovere della verità)

    «A Martha Gellhorn», recita la dedica della prima edizione di "Per chi suona la campana", il capolavoro di Ernest Hemingway. Tutto qui, un nome e un cognome: quelli della più grande corrispondente di guerra del Novecento. La donna che con Hemingway ha mosso i primi passi da giornalista sul campo, nel 1937, a Madrid sotto le bombe. Che presto è diventata più brava di lui nel mestiere di raccontare i fatti. Che lo ha amato, sposato, lasciato, in un'appassionata storia d'amore tinta di rivalità. E che per tutta la vita ha avuto una sola missione: «Andare a vedere». I reportage rigorosi e avvincenti di Gellhorn coprono i fronti più caldi del secolo breve: è stata sul confine della Finl...

  • Immagine Catalogazione
  • Il sangue della montagna
  • Massimo Maugeri
  • Narrativa italiana
  • 608 pagine
  • Descrizione (Il sangue della montagna)

    Per gli abitanti del luogo l’Etna non è un vulcano, ma la Montagna. Marco Cersi, quarantasei anni, con la sua impresa specializzata nella realizzazione di prodotti in pietra lavica, tenta di rivalersi nei confronti di questa magmatica madre che gli ha segnato la vita. Paola Veltrami, vedova, quarantatré anni, è una docente universitaria di letteratura con il sogno di un modello economico più umano. Le loro vite si incrociano a causa della sparizione di un vecchio intagliatore di pietra lavica, amante della poesia: don Vito Terrazza. Mentre una nuova eruzione aumenta la propria intensità devastatrice, Marco e Paola rimangono schiacciati dal peso di problemi enormi: l’uno deve fare i ...

  • Immagine Catalogazione
  • La geometria delle coppie
  • Evans Diana
  • Narrativa inglese
  • 408 pagine
  • Descrizione (La geometria delle coppie)

    Sullo sfondo della storica vittoria di Obama del 2008 con tutto il suo carico di sogni e speranze, due coppie londinesi riflettono sui desideri raggiunti e le aspettative deluse. E in un gioco di tradimenti e perdono, di fughe e incontri, esplorano la fragile architettura dell'amore. Michael non si sente piú desiderato, ma vuole salvare il proprio matrimonio perché ama ancora Melissa, come tredici anni fa. Melissa vorrebbe tornare a essere la donna che era prima di sposarsi e ha paura di essersi persa, dopo due bambini. Damian ha un lavoro frustrante e sogna di fare lo scrittore, di conquistare Melissa, di scappare dalla provincia. Stephanie, sua moglie, vorrebbe soltanto vivere con sereni...

  • Immagine Catalogazione
  • Le vergini
  • Alex Michaelides
  • Gialli - Thriller
  • 373 pagine
  • Descrizione (Le vergini)

    Ci sono professori capaci di incantare e far scoprire universi interi. È il caso dell'eccentrico, coltissimo Edward Fosca, il cui corso di tragedia greca è seguito con passione quasi ossessiva. Tanto che alcune studentesse, conquistate e rapite da quelle storie antiche, hanno fondato una setta segreta: Le vergini. Ma le ombre dei miti classici arrivano a minacciare gli alti saloni e le guglie gotiche di Cambridge. E quando alcune ragazze vengono ritrovate uccise molti degli indizi conducono proprio al professor Fosca....

  • Immagine Catalogazione
  • Storie di Natale
  • AA.VV
  • Narrativa italiana
  • 299 pagine
  • Descrizione (Storie di Natale)

    Un Natale pieno di sorprese in sette racconti sulla festività più attesa dell’anno. Storie straordinarie, e fuori dai peggiori e più comuni sentimenti. Un regalo ai lettori da alcuni tra i più amati scrittori del momento. Sette scrittori, tradizionalmente impegnati nelle raccolte a tema, abbandonano investigatori e delitti per cimentarsi con il tema del Natale. Alle storie natalizie dei grandi classici, da Dickens a Capote, Twain e Scott Fitzgerald, Pirandello, Buzzati e tantissimi altri, si affiancano queste lunghe narrazioni fuori dall’ordinario, mai scontate e non necessariamente farcite di buoni sentimenti. Così Storie di Natale forma un campionario delle possibili versioni d...

  • Immagine Catalogazione
  • I margini e il dettato
  • Ferrante Elena
  • Retorica e raccolte
  • 154 pagine
  • Descrizione (I margini e il dettato)

    Questo libro accoglie quattro testi inediti di Elena Ferrante sulla altrui e sulla propria "avventura dello scrivere": tre lezioni magistrali destinate alla cittadinanza di Bologna (in occasione delle Umberto Eco Lectures) e un saggio composto per la chiusura del convegno degli italianisti su Dante e altri classici. Da queste sedi alte della cultura, la scrittrice ci chiama a raccolta contro "la lingua cattiva", storicamente estranea alle verità delle donne, e propone una fusione corale dei talenti femminili. "Non un rigo va perso nel vento"....

  • Immagine Catalogazione
  • Le impazienti
  • Djaïli Amadou Amal
  • Narrativa francese
  • 224 pagine
  • Descrizione (Le impazienti)

    Camerun, Regione del Nord: tre donne, tre matrimoni, un unico destino. Ramla ha diciassette anni ed è costretta dal padre a lasciare gli studi e a sposare un uomo di cinquanta. Crede che sua cugina Hindou sia più fortunata di lei, perché il suo promesso sposo Moubarak di anni ne ha solo ventidue, e non è brutto, tutt’altro. Ma sbaglia, perché Hindou sa bene di che pasta è fatto suo cugino e qualsiasi sorte sarebbe per lei meglio che essere data in sposa a lui. Safira, trentacinque anni, per ventidue è stata la prima e unica moglie di Alhadji Issa, l’uomo più importante della città. Fino al giorno in cui Ramla non entra in casa sua come «co-sposa», e i suoi occhi cominciano a c...

  • Immagine Catalogazione
  • Il ritmo di Harlem
  • Colson Whitehead
  • Narrativa americana
  • 360 pagine
  • Descrizione (Il ritmo di Harlem)

    Per i suoi clienti e vicini su 125th Street, Ray Carney è un commerciante serio: sgobba da bravo padre di famiglia nel suo negozio dove vende mobili a prezzi contenuti. Sua moglie Elizabeth aspetta il secondo figlio e, sebbene i suoceri non mostrino di apprezzare granché il fatto che la figlia e i nipoti vivano in un piccolo appartamento vicino ai binari della sopraelevata, Ray sembra soddisfatto così. Ma dietro questa apparente normalità si aprono delle crepe: sono in pochi a sapere che suo padre era un membro piuttosto temuto della criminalità locale. Per giunta, con tutti quei divani venduti a rate, i soldi cominciano a scarseggiare. Per cui, se suo cugino Freddie occasionalmente gli...